NAVIGA IL SITO

Le banche Usa si preparano al peggio. Dai big già accantonati 20 miliardi (Il Sole24Ore)

di Edoardo Fagnani 16 apr 2020 ore 07:58 Le news sul tuo Smartphone

macro-usaIl Sole24Ore ha analizzato i primi risultati trimestrali diffusi dai colossi finanziari statunitensi, che hanno mostrato un drastico calo degli utili, in conseguenza all’epidemia dovuta al coronavirus.

In particolare, le prime cinque banche che hanno già diffuso i risultati del primo trimestre del 2020 (Bank of America, Citigroup, Goldman Sachs, Jp Morgan e Wells Fargo) hanno deciso di contabilizzare accantonamenti complessivi per 20,1 miliardi di dollari “a fronte della crisi e di possibili spirali di default e sofferenze”.

La cifra risulta ancora più notevole, se paragonata agli utili complessivi registrati nel trimestre dalle cinque banche: 11,35 miliardi di dollari.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: trimestrali usa

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »