NAVIGA IL SITO

Apple e l’Irlanda si piegano alla Ue. Dublino riscuote 13 miliardi di tasse (La Repubblica)

di Mauro Introzzi 5 dic 2017 ore 07:05 Le news sul tuo Smartphone

apple-store_2Il quotidiano scrive che Apple e l’Irlanda hanno trovato un’intesa sulle tasse. Il colosso di Cupertino, accusata dalla Commissione Ue di non aver versato imposte per 13 miliardi, ha deciso di scendere a patti con il governo di Dublino.

Secondo La Repubblica la scelta potrebbe così evitare la procedura in corso alla Corte di giustizia europea contro l’Irlanda, deferita da Bruxelles in ottobre perché non ha raccolto la somma entro gennaio 2017. 

L’intesa - secondo quanto scrive il quotidiano - non chiude però la questione di base, e cioè il fatto che le multinazionali del web vendono in tutti i Paesi europei, poi trasferiscono i profitti a società collegate che hanno la residenza fiscale nelle capitali dove l’imposizione è più bassa.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: apple
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »