NAVIGA IL SITO

Usa, produzione industriale: +0,6% in novembre

di Marco Delugan 14 dic 2018 ore 15:51 Le news sul tuo Smartphone

america-bandieraLa produzione industriale è salita dello 0,6% in novembre, l’incremento maggiore degli ultimi tre mesi. Lo ha comunicato oggi la Federal Reserve.

Le attese degli analisti erano per una crescita dello 0,4%.

La produzione manifatturiera è rimasta stabile, quella delle utility è salita del 3,3%, e quella estrattiva è salita dell’1,7%.

Rispetto allo stesso mese del 2017, la produzione industriale risulta in crescita del 3,9%.

Il livello di utilizzo della capacità produttiva è salito dello 0,4%, raggiungendo l’78,5%. Secondo gli economisti, bisogna arrivare intorno all’80% perché possano manifestarsi pressioni inflative dal lato della produzione.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: macroeconomia usa

Guide Lavoro

Unisalute: cos'è e come funziona

Unisalute è una società assicurativa specializzata nella sanità. Fa parte del gruppo Unipol e gestisce numerosi fondi di assistenza sanitaria integrativa e casse professionali

da

ABCRisparmio

Carta del docente: a cosa serve e come si usa

Carta del docente: a cosa serve e come si usa

La Carta del docente è uno strumento per spese di formazione e aggiornamento professionale degli insegnati di ruolo in istituzioni scolastiche pubbliche Continua »