NAVIGA IL SITO

Usa, prezzi importazione: meno 1,6% in novembre

di Marco Delugan 13 dic 2018 ore 14:55 Le news sul tuo Smartphone

usa_13L’indice dei prezzi all’importazione è sceso dell’1,6% in novembre. E’ il declino più marcato degli ultimi tre anni, dovuto in gran parte alla flessione del prezzo del petrolio (-12%).

Ma anche escludendo il petrolio, i prezzi all’importazione risultano in calo dello 0,3%.

Su base annua, l’indice è sceso dal +3,3% di ottobre a +0,7%. E’ l’incremento a/a minore dal 2016.

Escludendo i carburanti, l’incremento annuo risulta dello 0,3%.

Anche i prezzi all’importazione sono diminuiti: -0,9% in novembre.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: macroeconomia usa
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Vediamo quali sono le principali scadenze fiscali per il mese di settembre 2019. Tratteremo in particolare quelle che riguardano le persone fisiche. Continua »