NAVIGA IL SITO

Usa, il fiscal cliff deprime la fiducia

di Redazione Soldionline 27 dic 2012 ore 16:19 Le news sul tuo Smartphone
L’indice sulla fiducia dei consumatori elaborato dal Conference Board è sceso in dicembre a 65,1 punti dai 71,5 di novembre. E il livello più basso degli ultimi quattro mesi. Le attese degli analisti erano per 70 punti in dicembre. Gran parte della flessione è dovuta, secondo gli economisti del conference board, alle preoccupazioni per i problemi fiscali del governo federale. Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: macroeconomia usa , fiducia consumatori