NAVIGA IL SITO

Usa, fiducia consumatori: indice Michigan (in calo) a 90 punti a metà marzo

di Marco Delugan 18 mar 2016 ore 15:16 Le news sul tuo Smartphone

bandiera usaL’indice sulla fiducia dei consumatori elaborato dall’università del Michigan è sceso a 90 punti a metà marzo (lettura preliminare) dai 91,7 di febbraio.

E' il livello più basso dal mese di ottobre del 2015.

Richard Curtin, capo economista e responsabile dell’indagine, ha dichiarato che “sebbene i consumatori non pensino a una prossima recessione, non si aspettano nemmeno che l’economia possa crescere più di quanto fatto negli ultimi due anni (+2,4%)”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: macroeconomia usa , fiducia consumatori