NAVIGA IL SITO

Usa, fiducia consumatori: indice CB in calo a 92,2 in febbraio

di Marco Delugan 23 feb 2016 ore 16:36 Le news sul tuo Smartphone

bandiera usaLa fiducia dei consumatori è scesa in febbraio. L’indice del Conference Board è infatti calato a 92,2 punti dai 97,8 di gennaio. Le attese degli analisti erano di 96,9 punti.

L’indice della situazione attuale è sceso a 112,1 da 116,6. Quello delle aspettative a sei mesi è passato da 85,3 a 78,9.

Lynn Franco, direttore della commissione sugli indicatori di fiducia del Conference Board, ha dichiarato che gli americani si sono dichiarati meno ottimisti di quanto fossero nel recente passato, sia per quanto riguarda la situazione attuale sia per le aspettative, soprattutto per la situazione economica generale.

Per quanto riguarda il futuro, inoltre, gli intervistati hanno mostrato preoccupazioni per la loro situazione finanziaria e per le prospettive del mercato del lavoro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: macroeconomia usa , fiducia consumatori