NAVIGA IL SITO

Roubini “Diamo i soldi in mano ai cittadini. Solo così si esce dalla crisi” (La Repubblica)

di Edoardo Fagnani 18 mar 2020 ore 07:35 Le news sul tuo Smartphone

soldi-conti-correntiLa Repubblica ha pubblicato un’intervista a Nouriel Roubini, l’economista che aveva previsto il crollo dei mercati nel 2008.

Secondo Roubini, quella di questi giorni sarebbe la peggiore crisi economica della storia, probabilmente anche della Grande Depressione del 1929. Di conseguenza, secondo l’economista, servirebbero misure drastiche, molto più del taglio dei tassi di interesse decisi negli ultimi giorni dalla FED.

In particolare, Nouriel Roubini propone di distribuire denaro direttamente ai cittadini per fare fronte alle esigenze primarie, nella misura di 1.000 dollari, o 1.000 euro, per persona. “Deve essere un’operazione coordinata fra governi, banche centrali e, nel caso dell’Europa, commissione di Bruxelles. Concepita con criteri del tutto nuovi”, ha precisato l’economista.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: nouriel roubini

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »