NAVIGA IL SITO

Occupazione Usa: 250mila nuovi lavoratori ad ottobre 2018

di Mauro Introzzi 2 nov 2018 ore 13:48 Le news sul tuo Smartphone

america-bandieraContinua a crescere l'occupazione Usa. Secondo i dati diffusi dal Dipartimento del Lavoro americano a ottobre 2018 sono stati creati 250mila nuovi lavoratori dipendenti nei settori non agricoli. Battute le attese degli addetti ai lavori, che prevedevano una lettura a quota 189mila.

Secondo il report, diffuso come di consueto ogni primo venerdì del mese, il tasso di disoccupazione si è confermato al 3,7%, il livello più basso dal 1969 ad oggi.

Dal 2010 sono stati creati più di 20 milioni di posti di lavoro.

Nel mese i salari medi sono cresciuti dello 0,2% a 27,3 dollari all'ora. L'incremento negli ultimi 12 mesi è stato pari al 3,1%, al massimo da metà 2009.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: macroeconomia usa , occupazione usa

Guide Lavoro

Cosa è il Durc e a chi serve

Il Durc (Documento Unico di Regolarità Contributiva), serve ad attestare la regolarità dei versamenti dovuti a Inps e Inail

da

ABCRisparmio

Cosa sono (e quali sono) le categorie catastali

Cosa sono (e quali sono) le categorie catastali

Le categorie catastali sono una classificazione degli immobili urbani che indica la destinazione d'uso degli immobili stessi. Ecco cosa e quali sono. E a cosa servono Continua »