NAVIGA IL SITO

Macro Italia, le stime della Commissione Europea su Pil, deficit e debito nel triennio 2018/2020

di Edoardo Fagnani 8 nov 2018 ore 12:00 Le news sul tuo Smartphone

italia-euroLa Commissione Europea ha fornito le nuove stime sui principali indicatori macroeconomici italiani.

Nel dettaglio, gli esperti prevedono per l’esercizio in corso un incremento del Pil dell’1,1%, mentre la stima per il prossimo esercizio è stata fissata all’1,2%, trascinato dalla ripresa delle esportazioni e da una maggiore spesa pubblica. La crescita del Pil per il 2020 è stimata all’1,3%.

La Commissione Europea prevede che il rapporto deficit/Pil possa scendere all’1,9% nell’esercizio in corso, per poi risalire al 2,9%, in seguito alle misure indicate dal governo nella legge di bilancio. Nel 2020 il rapporto dovrebbe salire al 3,1%.

La stima sul rapporto debito/pil è indicata al 131% nel periodo in esame.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: macroeconomia italia , pil italia

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »