NAVIGA IL SITO

Macro Italia, fiducia di consumatori e imprese in salita a marzo

di Mauro Introzzi 29 mar 2017 ore 11:13 Le news sul tuo Smartphone

italia-economiaSecondo i dati diffusi dall'Istat a marzo l'indice del clima di fiducia dei consumatori ha registrato un aumentato da 106,6 a 107,6 punti, rimanendo sul livello medio del periodo gennaio-febbraio 2017.

In salita anche l'indice composito del clima di fiducia delle imprese, in crescita da 104,3 a 105,1 punti al livello più elevato da gennaio 2016.

 

L'aumento dell'indice di fiducia dei consumatori è dovuto essenzialmente al miglioramento del clima economico (da 120,8 a 126,4) e di quello futuro (da 109,9 a 111,6). Sono scesi invece il clima personale e quello corrente.

Con riferimento alle imprese, nel mese di marzo si è registrato un diffuso miglioramento della fiducia: nel settore manifatturiero l'indice è aumentato da 106,4 a 107,1, nei servizi salito da 105,5 a 106,5 e nel commercio al dettaglio passato da 108,4 a 108,7; in controtendenza solo il settore delle costruzioni.

 

GRAFICO - Clima di fiducia di consumatori e imprese (fonte comunicato ISTAT):


fiducia-consumatori-imprese-marzo2017

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: macroeconomia italia