NAVIGA IL SITO

Macro Italia, fiducia di consumatori e imprese di giugno 2018

di Mauro Introzzi 27 giu 2018 ore 10:27 Le news sul tuo Smartphone

italia-bandieraSecondo i dati diffusi dall'Istat a giugno 2018 l’indice di fiducia dei consumatori è aumentato da 113,9 a 116,2 punti mentre l’indice composito del clima di fiducia delle imprese è salito da 104,6 a 105,4 punti.

Sul clima di fiducia dei consumatori l'ufficio nazionale di statistica evidenzia che "si riporta su livelli solo di poco inferiori a quelli precedenti la caduta registrata a maggio, con un aumento della componente economica e di quella futura  (da 133,4 a 142,9 e da 116,7 a 122,4 rispettivamente). Il clima personale e quello corrente mantengono, invece, una dinamica con intonazione lievemente negativa per il terzo mese consecutivo (da 107,7 a 107,1 e da 112,4 a 111,8)".

Con riferimento alle imprese, invece, secondo quanto scrive l'Istat "segnali eterogenei provengono dai climi di fiducia settoriali: l’indice diminuisce nel settore manifatturiero (da 107,6 a 106,9) e nelle costruzioni (da 134,1 a 132,9), mentre è in aumento nei servizi (da 106,0 a 107,8) e nel commercio al dettaglio (da 100,1 a 103,9)".

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: macroeconomia italia