NAVIGA IL SITO

Macro Italia: fatturato e ordini all’industria di novembre

di Mauro Introzzi 25 nov 2016 ore 10:20 Le news sul tuo Smartphone

italy8Secondo i dati diffusi dall'Istat a settembre nell'industria si è rilevata una flessione del 4,6% per il fatturato e del 6,8% per gli ordinativi rispetto al mese precedente. La nota dell'ufficio di statistica evidenzia però come si fossero registrate variazioni eccezionalmente positive nel mese precedente.
Per il fatturato la flessione più marcata si è avuta sul mercato interno (-5,5%) rispetto a quello estero (-2,8%). Nella media degli ultimi 3 mesi, l'indice complessivo segna un ampio incremento (+2,3%) rispetto ai tre mesi precedenti (+2,5% per il fatturato interno e +1,8% per quello estero).

Confrontando il dato con lo stesso mese dell'anno precedente (e correggendo l'analisi per gli effetti di calendario) il fatturato ha registrato una diminuzione dello 0,3%, sintesi di un decremento dell’1,3% sul mercato interno e di un incremento dell’1,8% su quello estero.

Nel confronto con il mese di settembre 2015, l'indice grezzo degli ordinativi segna un aumento del 2,6%.

 

GRAFICI - Fatturato e ordinativi all'industria (fonte comunicato ISTAT):

fatturato-ordini-industria-settembre-2016

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: macroeconomia italia