NAVIGA IL SITO

La FED potrebbe alzare i tassi a ottobre - UBP

di Edoardo Fagnani 17 set 2015 ore 11:59 Le news sul tuo Smartphone

Secondo UBP la FED non ha fretta di alzare i tassi.
ubp_1Patrice Gautry, Chief Economist dell'istituto, ha segnalato che la bassa disoccupazione non sta apportando alcuna pressione sui salari e servirebbe un forte incremento del tasso di partecipazione per far sì che ciò avvenga. Inoltre, secondo lo strategist, l’inflazione è poi molto bassa: ciò dà alla Fed ampio spazio di manovra.
"L’Istituto centrale americano non incorrerebbe in alcun rischio, se dovesse deviare dal piano di normalizzare i tassi", ha precisato Patrice Gautry, che ha aggiunto "se la crescita a stelle e strisce dovesse mantenere il ritmo attuale e i rischi dovessero diminuire, la Fed potrebbe alzare i tassi a ottobre".

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: ubp , fed , tassi interesse

Guide Lavoro

Cosa è il Durc e a chi serve

Il Durc (Documento Unico di Regolarità Contributiva), serve ad attestare la regolarità dei versamenti dovuti a Inps e Inail

da

ABCRisparmio

Come funziona la rottamazione delle cartelle e quali debiti riguarda

Come funziona la rottamazione delle cartelle e quali debiti riguarda

La rottamazione delle cartelle consente di estinguere i debiti iscritti a ruolo dall’Agenzia delle Entrate e Riscossione senza pagare sanzioni o interessi di mora Continua »