NAVIGA IL SITO

Italia, inflazione all'1,2% nel 2013

di Edoardo Fagnani 14 gen 2014 ore 10:13 Le news sul tuo Smartphone
L'Istat ha comunicato che nel mese di dicembre 2013, l'indice nazionale dei prezzi al consumo, al lordo dei tabacchi, ha registrato un aumento dello 0,2% rispetto al mese precedente e dello 0,7% nei confronti di dicembre 2012 (lo stesso valore di novembre), confermando la stima provvisoria.
Il tasso di inflazione medio annuo per il 2013 è pari all'1,2%, in netta decelerazione rispetto al 3,0% del 2012.

L'indice armonizzato dei prezzi al consumo è aumentato dello 0,3% su base mensile ed è rimasto stabile allo 0,7% su base annua (la stima preliminare era +0,6%). Il tasso di crescita medio annuo per il 2013 è stato pari all'1,3%, con un rallentamento di due punti percentuali dal 3,3% del 2012.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.