NAVIGA IL SITO

Inflazione Europa, il dato finale di ottobre 2020

A ottobre l'inflazione ha registrato un calo annuale dello 0,3%, in linea con il dato del mese precedente e con l'indicazione preliminare. Spicca la contrazione della componente energetica

di Redazione Soldionline 18 nov 2020 ore 11:05

bandiera-europaL'andamento dell'inflazione europea secondo i dati Eurostat, in area euro e nell'unione, mese per mese nel 2020.

 

INFLAZIONE EUROPA. IL DATO FINALE DI OTTOBRE 2020

L'Eurostat ha comunicato il dato finale sull'andamento dei prezzi al consumo in area euro a ottobre 2020.

L'inflazione ha registrato un calo annuale dello 0,3%, in linea con il dato del mese precedente e con l'indicazione preliminare diffusa nei giorni scorsi. Anche in questo mese spicca la contrazione della componente energetica (-8,2% a/a).

Nello stesso periodo dell'anno scorso i prezzi al consumo registrarono un incremento dello 0,7%.

Su base mensile i prezzi al consumo nell'area euro hanno registrato un aumento dello 0,2%.

 

INFLAZIONE EUROPA, IL GRAFICO

Il grafico dell'inflazione europea dal 2010 a ottobre 2020 (fonte comunicato Eurostat):

inflazione-europa-ottobre-2020-finale

 

INFLAZIONE EUROPA. IL DATO FINALE DI SETTEMBRE 2020

L'Eurostat ha comunicato il dato finale sull'andamento dei prezzi al consumo in area euro a settembre 2020.

L'inflazione ha registrato un calo annuale dello 0,3%, rispetto al -0,2% del mese precedente. Il dato si confronta con il -0,3% della stima flash. Spicca la contrazione della componente energetica (-8,2% a/a).

Nello stesso periodo dell'anno scorso il tasso era pari al +0,8%.

Su base mensile i prezzi al consumo nell'area euro hanno registrato un incremento dello 0,1%.

 

INFLAZIONE EUROPA. LA LETTURA FINALE DI AGOSTO 2020

L'Eurostat ha comunicato il dato finale sull'andamento dei prezzi al consumo in area euro ad agosto 2020.

L'inflazione ha registrato un calo annuale dello 0,2%, in flessione dal +0,4% di luglio 2020. Il dato ha confermato l'indicazione preliminare diffuse nei giorni scorsi. Spicca la contrazione della componente energetica (-7,8% a/a).

Nello stesso periodo dell'anno scorso il tasso era pari all'1%.

Su base mensile i prezzi al consumo nell'area euro hanno regustrato una contrazione dello 0,4%.

 

 

INFLAZIONE EUROPA. LA LETTURA FINALE DI LUGLIO 2020

L'Eurostat ha comunicato il dato finale sull'andamento dei prezzi al consumo in area euro a luglio 2020.

L'inflazione ha registrato un incremento annuale dello 0,4%, in aumento dal +0,3% di giugno 2020. Spicca la crescita della componente dei beni non energetici e servizi (+0,42 punti percentuali).

Nello stesso periodo dell'anno scorso il tasso era pari all'1%.

Nell'unione europea il saggio ha registrato un progresso dello 0,9% dallo 0,8% di giugno e contro l'1,4% dello scorso anno.

 

INFLAZIONE EUROPA. LA LETTURA FINALE DI GIUGNO 2020

L'Eurostat ha comunicato il dato finale sull'andamento dei prezzi al consumo in area euro a giugno 2020.

L'inflazione ha registrato un incremento annuale dello 0,3%, in aumento dal +0,1% di maggio 2020. L'anno precedente l'inflazione era pari all'1,3%. Il dato è stato in linea con la stima flash diffusa nei giorni scorsi.

Spicca il calo della componente energetica (-9,3% a/a), mentre l'aggregato cibo, alcool e tabacco ha segnato una crescita annuale del 3,2%.

Anche il dato mensile ha evidenziato un aumento dello 0,3%.

 

INFLAZIONE EUROPA. LA LETTURA FINALE DI MAGGIO 2020

L'Eurostat ha comunicato il dato finale sull'andamento dei prezzi al consumo in area euro a maggio 2020.

L'inflazione ha registrato un incremento annuale dello 0,1%, in calo dal +0,3% di aprile 2020. L'anno precedente l'inflazione era pari all'1,2%. Il dato è stato in linea con la stima flash diffusa nei giorni scorsi.

Spicca il calo della componente energetica (-11,9% a/a), mentre l'aggregato cibo, alcool e tabacco ha segnato una crescita annuale del 3,4%.

Il dato mensile ha evidenziato una contrazione dello 0,1%.

 

INFLAZIONE EUROPA. LA LETTURA FINALE DI APRILE 2020

L'Eurostat ha comunicato il dato finale sull'andamento dei prezzi al consumo in area euro ad aprile 2020.

L'inflazione ha registrato un incremento annuale dello 0,3%, in calo dal +0,7% di marzo 2020. L'anno precedente l'inflazione era pari all'1,7%. Il dato è stato leggermente inferiore alla stima flash, che indicava un incremento dello 0,4%.

Spicca il calo della componente energetica (-9,7% a/a), mentre l'aggregato cibo, alcool e tabacco ha segnato una crescita annuale del 3,6%.

Il dato mensile ha evidenziato una crescita dello 0,3%.

 

INFLAZIONE EUROPA. LA LETTURA FINALE DI MARZO 2020

L'Eurostat ha comunicato il dato finale sull'andamento dei prezzi al consumo in area euro a marzo 2020. L'inflazione ha registrato un incremento annuale dello 0,7%, in calo dall'1,2% di febbraio 2020. L'anno precedente l'inflazione era pari all'1,4%. Il dato ha confermato la stima preliminare diffusa nei giorni scorsi.

Spicca il calo della componente energetica (-4,5% a/a), mentre l'aggregato cibo, alcool e tabacco ha segnato una crescita annuale del 2,4%.

Il dato mensile ha evidenziato una crescita dello 0,5%.

 

INFLAZIONE EUROPA. LA LETTURA FINALE DI FEBBRAIO 2020

Secondo l'indicazione finale diffusa dall'Eurostat, a febbraio 2020 l'inflazione dell'area euro ha registrato un incremento annuale dell'1,2%, in calo dall'1,4% di gennaio 2020. L'anno precedente era pari all'1,5%.

Nell'unione europea a 27 stati l'inflazione è stata pari a febbraio 2020 all'1,6%, in calo dall'1,7% di gennaio. L'anno scorso l'indice dei prezzi al consumo era pari all'1,6%.

 

INFLAZIONE EUROPA. LA LETTURA FINALE DI GENNAIO 2020

Secondo l'indicazione diffusa dall'Eurostat, a gennaio 2020 l'inflazione dell'area euro ha registrato un incremento annuale dell'1,4%, in crescita dall'1,3% di dicembre 2019. Nello stesso mese dello scorso anno il tasso era pari alll'1,4%.

Il dato relativo all'unione europea parla invece di un tasso di inflazione dell'1,7%, in rialzo rispetto all'1,6% di dicembre 2019 e rispetto all'1,5% dello stesso mese dell'anno precedente.

I tassi di inflazione più bassi? In Italia (+0,4%), Cipro (+0,7%), Danimarca e Portogallo (+0,8% entrambe).

 

COS'E' L'INFLAZIONE

inflazione_8Il tasso di inflazione, chiamato anche indice dei prezzi al consumo, misura l'aumento continuo e generalizzato del livello medio generale dei prezzi di beni e servizi. Tale incremento genera una diminuzione del potere d'acquisto della moneta. In altre parole, in presenza di inflazione, con una determinata quantità di moneta si potranno acquistare, nel tempo, una quantità sempre minore di beni e servizi.

Ma come si misura l'inflazione? Si calcola mensilmente il valore di un insieme prefissato di beni e servizi, il cosiddetto “paniere”, e se ne misura la variazione.

Tutti gli enti di statistica, solitamente, diffondono una stima flash dell'inflazione e, successivamente, la lettura definitiva.

Tutte le ultime su: macroeconomia europa
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »