NAVIGA IL SITO

FED, tassi di interesse ancora fermi

di Edoardo Fagnani 21 set 2016 ore 20:21 Le news sul tuo Smartphone

fed3Come nelle attese, nella riunione odierna la FED non ha modificato i tassi di interesse. Il saggio di riferimento si conferma in un intervallo compreso tra lo 0,25% e lo 0,5%. La decisone è stata presa con il voto favorevole di sette componenti e il voto contrario di tre membri, che auspicavano un incremento dei tassi.
Tuttavia, la Banca Centrale Statunitense ha precisato che i motivi per un incremento dei tassi si sono rafforzati, anche se i membri hanno preferito attendere ulteriori indicazioni sul raggiungimento degli obiettivi di politica monetaria.
Di conseguenza, non è escluso un aumento dei tassi di interesse prima della fine del 2016.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: tassi interesse , fed