NAVIGA IL SITO

FED, ancora vive le speranze di un taglio dei tassi a luglio

di Redazione Lapenna del Web 16 mag 2024 ore 15:35 Le news sul tuo Smartphone

fed_15Greg Wilensky - Portfolio Manager di Janus Henderson - ritiene che la Federal Reserve guarderà con favore al rapporto sull'inflazione pubblicato in settimana e, allo stesso tempo, pensa che i mercati avranno una reazione positiva.

Secondo Greg Wilensky, i dati sull'inflazione mantengono vive le speranze di un primo taglio del tasso di riferimento della Fed a luglio. Tuttavia, l'esperto sostiene che affinché questo si concretizzi sarebbe però necessario che questi piccoli, ma positivi, passi indietro nella direzione della moderazione dell'inflazione siano rapidamente supportati da una combinazione di notizie positive più significative sull'inflazione stessa o da segnali più concreti di debolezza del mercato del lavoro nelle prossime 10 settimane.

"Combinando le componenti specifiche dei dati relativi ai prezzi alla produzione e ai prezzi al consumo di questa settimana, la lettura dell’indice dei prezzi al consumo di base di questo mese supporta un calo allo 0,2%", ha ipotizzato l'esperto.

Greg Wilensky ritiene ragionevole il fatto che il mercato stia valutando due tagli per il 2024. Tuttavia, l'esperto pensa che non siano previsti tagli sufficienti per il 2025 e il 2026, considerando che i contratti futures di dicembre 2026 suggeriscono che i Fed Funds si attesteranno ancora intorno al 3,8%. Pertanto, Greg Wilensky ritiene che la Fed porterà il tasso dei Fed Funds significativamente al di sotto di questo livello, sia perché l'inflazione tornerà verso il suo obiettivo in caso di atterraggio morbido, sia perché un'economia più debole farà scendere il dato inflattivo al di sotto dell'obiettivo.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: fed , tassi interesse