NAVIGA IL SITO

Europa, economia ancora in espansione a luglio 2017

di Edoardo Fagnani 3 ago 2017 ore 10:11 Le news sul tuo Smartphone

europa_11Nel mese di luglio l’indice PMI dei servizi in Europa è rimasto fermo ai 55,4 punti del mese precedente; si tratta del livello più basso degli ultimi dieci mesi. Il dato è stato in linea con l’indicazione preliminare diffusa nei giorni scorsi (53,5 punti).

L’indice composito, che sintetizza l’andamento del settore manifatturiero e terziario, è sceso a 55,7 punti.

Il due dati segnalano che l’economia europea si conferma in fase di forte espansione, in quanto i due indici sono rimasti abbondantemente sopra quota 50 punti.

 

Secondo Chris Williamson, Chief Business Economist presso IHS Markit, il quadro delle condizioni economiche appare ancora fermamente positivo, nonostante le indagini di luglio abbiano indicato un leggero rallentamento della crescita. "Gli elevati valori registrati dal PMI fanno procedere l’economia dell’eurozona nella giusta direzione per segnare un altro forte trimestre, con dati che indicano un incremento del PIL trimestrale di tutto rispetto dello 0.6%", ha aggiunto l'economista.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: macroeconomia europa , indice pmi
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »