NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Macroeconomia » Debito pubblico italiano: torna a salire a settembre 2018

Debito pubblico italiano: torna a salire a settembre 2018

Torna a salire il debito pubblico italiano a settembre, dopo la flessione registrata nel mese precedente. L'incremento mensile è stato pari a 4,7 miliardi di euro

di Edoardo Fagnani 15 nov 2018 ore 10:31

DEBITO PUBBLICO ITALIANO DI SETTEMBRE 2018 A 2.331 MILIARDI

15 11 2018 - Torna a salire il debito pubblico italiano a settembre, dopo la flessione registrata nel mese precedente. Dal Bollettino Statistico mensile elaborato da Bankitalia si apprende che a settembre 2018 il debito pubblico si è attestato a oltre 2.331 miliardi di euro, rispetto ai circa 2.327 miliardi del mese precedente e ai 2.263 miliardi di fine 2017. L'incremento mensile è stato pari a 4,7 miliardi di euro.

Il dato di luglio 2018 rimane il record storico per il debito.

 

debito-pubblico-settembre-2018


COS'E' IL DEBITO PUBBLICO

debito_4Il debito pubblico (o debito delle amministrazioni pubbliche) è rappresentato dall'esposizione di uno Stato e di altri soggetti pubblici nei confronti di altri soggetti economici. I creditori possono essere nazionali o esteri e possono essere individui, imprese, banche o stati esteri. In Italia viene diffuso dalla Banca d'Italia attraverso il  supplemento "Finanza pubblica, fabbisogno e debito" e viene annunciato con circa un mese e mezzo di delay (quindi a metà marzo, per esempio, viene comunicato il debito pubblico di gennaio).

Per valutarne l'entità, rappresentarlo rispetto alla ricchezza economica di una nazione e quindi confrontarlo con altri debiti pubblici nazionali lo si rapporta solitamente al Pil, il Prodotto Interno Lordo di una nazione.

Di seguito l'evoluzione del debito pubblico nell'anno in corso.

 

DEBITO PUBBLICO ITALIANO DI AGOSTO 2018 A 2.327 MILIARDI

15 10 2018 - In diminuzione il debito pubblico italiano ad agosto, il linea con il trend registrato lo scorso anno. Dal Bollettino Statistico mensile elaborato da Bankitalia si apprende che ad agosto 2018 il debito pubblico si è attestato a quasi 2.327 miliardi di euro, rispetto ai circa 2.342 miliardi del mese precedente e ai 2.263 miliardi di fine 2017. Il calo mensile è stato pari a circa 15,5 miliardi di euro.

Il dato di luglio 2018 rimane il record storico per il debito.

 

DEBITO PUBBLICO ITALIANO DI LUGLIO 2018 A 2.342 MILIARDI

14 09 2018 - Torna a crescere, dopo il recente calo di giugno 2018, il dato sul debito pubblico italiano. Dal Bollettino Statistico mensile elaborato da Bankitalia si apprende che a luglio 2018 il debito pubblico si è attestato a 2.342 miliardi di euro, rispetto ai circa 2.323 miliardi del mese precedente e ai 2.263 miliardi di fine 2017. La crescita in un mese è stata pari a 18,4 miliardi di euro.

Quello registrato a luglio 2018 è il nuovo record storico per il debito dopo quello di maggio 2018.

 

DEBITO PUBBLICO ITALIANO DI GIUGNO 2018 A 2.323 MILIARDI

17 08 2018 - In calo, dopo il recente record di maggio 2018, il dato sul debito pubblico italiano. Dal Bollettino Statistico mensile elaborato da Bankitalia si apprende che a giugno 2018 il debito pubblico si è attestato a 2.323,3 miliardi di euro, rispetto ai circa 2.327 miliardi del mese precedente e ai 2.263 miliardi di fine 2017. Il calo in un mese è stato pari a 4,1 miliardi di euro.

Quello registrato a maggio 2018 era il nuovo record storico per il debito.

 

DEBITO PUBBLICO ITALIANO DI MAGGIO 2018 A 2.327 MILIARDI

13 07 2018 -  Ancora una crescita per il debito pubblico italiano. Dal Bollettino Statistico mensile elaborato da Bankitalia si apprende che a maggio 2018 il debito pubblico si è attestato a oltre 2.327 miliardi di euro, rispetto ai quasi 2.313 miliardi del mese precedente e ai 2.263 miliardi di fine 2017. L'aumento in un mese è stato pari a 14 miliardi di euro.

Quello registrato a maggio 2018 è il nuovo record storico per il debito.

 

DEBITO PUBBLICO ITALIANO DI APRILE 2018 A 2.313 MILIARDI

15 06 2018 -  Ancora una crescita per il debito pubblico italiano. Dal Bollettino Statistico mensile elaborato da Bankitalia si apprende che ad aprile 2018 il debito pubblico si è attestato a quasi 2.313 miliardi di euro, rispetto ai 2.302 miliardi del mese precedente e ai 2.263 miliardi di fine 2017. L'aumento in un mese è stato pari a 9,3 miliardi di euro.

Quello registrato ad aprile 2018 è il nuovo record storico per il debito, più alto di quello del luglio 2017 (2.308 miliardi di euro).

 

DEBITO PUBBLICO ITALIANO 2018: A MARZO OLTRE I 2.300 MILIARDI

15 05 2018 -  Torna a salire il debito pubblico italiano. Dal Bollettino Statistico mensile elaborato da Bankitalia si apprende che a marzo 2018 il debito pubblico si è attestato a poco più di 2.302 miliardi di euro, rispetto ai 2.286 miliardi del mese precedente e ai 2.263 miliardi di fine 2017.

Tuttavia, il debito resta al di sotto del massimo storico fissato a luglio 2017 (2.308 miliardi di euro).

 

DEBITO PUBBLICO ITALIANO 2018: A FEBBRAIO FERMO A 2.286 MILIARDI

13 04 2018 -  Stabile il debito pubblico italiano. Dal Bollettino Statistico mensile elaborato da Bankitalia si apprende che a febbraio 2018 il debito pubblico si è attestato a poco più di 2.286 miliardi di euro, rispetto ai 2.287 miliardi del mese precedente e ai 2.256 miliardi di fine 2017.

Tuttavia, il debito resta al di sotto del massimo storico fissato a luglio 2017 (2.308 miliardi di euro).

 

DEBITO PUBBLICO ITALIANO 2018: A GENNAIO BALZA A 2.287 MILIARDI

15 03 2018 -  Torna a salire il debito pubblico italiano. Dal Bollettino Statistico mensile elaborato da Bankitalia si apprende che a gennaio 2018 il debito pubblico è balzato a circa 2.287 miliardi di euro, rispetto ai 2.263 miliardi di fine 2017.

Tuttavia, il debito resta al di sotto del massimo storico fissato a luglio 2017 (2.302 miliardi di euro).

 

Leggi anche: L'evoluzione mensile del debito pubblico italiano per il 2017

Tutti gli articoli su: debito pubblico
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Guida completa al contratto di prestazione occasionale: le novità 2018

Guida completa al contratto di prestazione occasionale: le novità 2018

Con prestazione occasionale si intende una fattispecie di contratto attraverso il quale una parte assume l’altra a svolgere un determinato lavoro per un breve periodo di tempo Continua »

da

ABCRisparmio

Pensioni: Quota 100 spiegata in pochi minuti

Pensioni: Quota 100 spiegata in pochi minuti

Quota 100 è un sistema che consente la possibilità di accedere alla pensione nel momento in cui la somma tra età anagrafica e contributi versati è pari ad almeno 100 Continua »