NAVIGA IL SITO

Bruxelles richiama l’Italia sul debito. Berlino, crescita zero (Corriere della Sera)

di Mauro Introzzi 26 feb 2020 ore 07:55 Le news sul tuo Smartphone

commissione-europea-quadrataIl quotidiano ricorda che nelle prossime ore la Commissione europea dovrebbe pubblicare i «country report» sulle prospettive economiche degli stati dell'area. Bruxelles dovrebbe così mettere, ancora una volta, l’Italia "nella lista dei Paesi con squilibri economici eccessivi, richiamandola di nuovo per il debito troppo alto, la produttività bassa, gli investimenti scarsi e le necessarie riforme strutturali ancora da fare".

Gli aspetti critici evidenziati da Bruxelles non saranno solo per l'Italia: i problemi riguardano anche il cuore dell’Europa e la sua ormai ex locomotiva. Sarà definito come ufficiale, infatti, lo stallo dell’economia tedesca.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.