NAVIGA IL SITO

BCE, mantenere il messaggio: tassi di interesse elevati più a lungo

di Redazione Lapenna del Web 20 ott 2023 ore 09:50 Le news sul tuo Smartphone

bce_18Ulrike Kastens - Economist Europe di DWS - ritiene improbabile che la BCE aumenti i tassi di interesse nella riunione del 26 ottobre 2023, in quanto molti funzionari della banca centrale europea ritengono che il livello raggiunto di tassi (tasso di deposito al 4%) sia sufficientemente alto per aspettare e vedere gli effetti della politica monetaria su inflazione e crescita. Secondo l'esperta, il messaggio centrale della presidente Christine Lagarde sarà quello di vedere tassi di interesse elevati più a lungo.

Tuttavia, Ulrike Kastens prevede che i tassi d'inflazione continueranno a scendere nei prossimi mesi, con i prezzi al consumo che nel solo mese di ottobre potrebbe crescere soltanto del 3,3% su base annuale. Il recente aumento dei prezzi dell'energia, ma anche l'andamento dei salari e il loro impatto sui prezzi dei servizi in particolare, saranno probabilmente temi da affrontare in questo contesto. È quindi probabile che la tendenza all'inasprimento venga riaffermata in ottobre", ha ipotizzato l'esperta.

Inoltre, Ulrike Kastens ritiene che il programma di acquisto di emergenza per le pandemie (PEPP) dovrebbe continure fino alla fine del 2024 e rappresenta la prima linea di difesa quando le tensioni di mercato compromettono la trasmissione della politica monetaria. Inoltre, l'esperta ha evidenziato che lo spread dei Btp rispetto ai Bund è aumentato significativamente nelle ultime settimane, ma ritiene probabile che la BCE lo veda come una conseguenza dell'aumento del deficit di bilancio italiano. "A ottobre, una decisione sul reinvestimento sembra ancora dubbia, ma riteniamo probabile che a dicembre venga fatto un annuncio per ridurre il reinvestimento già nella primavera del 2024", ha concluso Ulrike Kastens.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bce , tassi interesse