NAVIGA IL SITO

BCE, per IntesaSanpaolo tutto rimandato a settembre

di Edoardo Fagnani 20 lug 2017 ore 08:27 Le news sul tuo Smartphone

bce-sedeSecondo gli analisti di IntesaSanpaolo, la riunione odierna della BCE dovrebbe concludersi senza novità sulle misure non convenzionali, ritenendo che ulteriori modifiche alla comunicazione saranno rimandate a settembre, quando il Consiglio avrà a disposizione le nuove stime dello staff e una valutazione più aggiornata dei rischi.

"Pensiamo che a settembre la BCE annuncerà un’estensione del programma di acquisti al 2018, ma anche una riduzione del volume; tuttavia, potrebbe riservarsi di fornire i dettagli alla riunione di dicembre", hanno precisato gli esperti.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bce , tassi interesse , intesasanpaolo