NAVIGA IL SITO

Allarme del Fmi: Pil Italia giù del 13% (Corriere della Sera)

di Redazione Lapenna del Web 25 giu 2020 ore 07:49 Le news sul tuo Smartphone

pil-italia-2020Il Corriere della Sera affronta il crollo dell'economia globale previsto dal Fondo monetario internazionale.

L'articolo di Rita Querzè analizza l'impatto della pandemia e l'aggionamento delle previsioni del FMI sul prodotto interno lordo internazionale alla luce della ripresa di nuovi contagi in alcuni paesi europei (Germania e Portogallo) e negli Stati Uniti.

Il Fondo monetario stimerebbe per i diversi Pil dei cali a doppia cifra nel 2020 per molti membri della UE. L'Italia in particolare passerebbe da -9,1% al -12,8%. Anche il Pil della Germania, secondo quanto riportato dal quotidiano, peggiorerebbe sensibilmente del 7,8% con l'intera area Euro che riporterebbe un calo del 10,2%. Per l'Italia la preoccupazione sarebbe anche il rapporto deficit-Pil, mentre il solo paese ancora positivo dovrebbe essere la Cina, dove il Pil sarebbe previsto in crescita dell'1%.

Secondo le dichiarazioni di Paolo Gentiloni, riportate dal quotidiano questa "è la conferma di quanto sia importante la risposta comune europea". Il Consiglio straordinario della Ue è previsto per il 17-18 lugli0 2020.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »