NAVIGA IL SITO

A novembre disoccupazione stabile in area Ocse

Il tasso di disoccupazione nell'area dell'Ocse è rimasto stabile al 5,2% a novembre: tre punti percentuali in meno rispetto al livello di picco registrato a gennaio 2013

di Redazione Soldionline 15 gen 2019 ore 14:30

A cura di Labitalia/Adnkronos

 

analisi-tecnica-grafico_1Il tasso di disoccupazione nell'area dell'Ocse è rimasto stabile al 5,2% a novembre: tre punti percentuali in meno rispetto al livello di picco registrato a gennaio 2013. Lo rende noto l'organizzazione internazionale con sede a Parigi. Nell'insieme dell'area 33,2 milioni di persone erano disoccupate a novembre 2018.

Nella zona euro il tasso di disoccupazione ha raggiunto il suo livello più basso da ottobre 2008: a novembre si attesta al 7,9% in calo rispetto all' 8% registrato ad ottobre 2018. In Italia la disoccupazione è scesa dal 10,6% di ottobre al 10,5% di novembre.

La disoccupazione giovanile (15-24 anni) nell'area dell'Ocse è scesa di 0,1 punti a novembre 2018 al 11%. Nella zona euro, dopo due aumenti mensili consecutivi, la disoccupazione giovanile ha registrato un calo di 0,2 punti percentuali al 16,9%. In Italia la disoccupazione giovanile è scesa dal 32,2% di ottobre al 31,6% a novembre.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Vediamo quali sono le principali scadenze fiscali per il mese di settembre 2019. Tratteremo in particolare quelle che riguardano le persone fisiche. Continua »