NAVIGA IL SITO

Petrolio, l’Iran blocca l’intesa Opec. Ma l’Arabia: niente nuovi choc (Corriere della Sera)

di Mauro Introzzi 3 giu 2016 ore 08:38 Le news sul tuo Smartphone

petrolio2_1Il quotidiano aggiorna sulle ultime novità legate ai corsi del petrolio. Dal vertice viennese dell’Opec di ieri non è arrivato alcun accordo su un tetto alla produzione di greggio. Ma secondo quanto riporta il quotidiano "poco conta, perché dalla seconda metà del 2014 il cartello dei produttori è andato ampiamente sopra il limite dei 30 milioni di barili al giorno (ora è a 32,6 milioni), e il rispetto delle quote di produzione non è mai stato lo sport preferito dei tredici Paesi che lo compongono". A pesare, potrebbe invece essere la percezione di una divisione interna, ormai quasi impossibile da sanare. In particolare è poco conciliante la posizione dell'Iranm che vuole tornare al livello di produzione che aveva prima delle sanzioni del 2012.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: petrolio , opec