NAVIGA IL SITO

Nuovi minimi dell'euro su dollaro?

Il cambio Euro Dollaro ha assunto dallo scorso mese di Maggio una tendenza ribassista chiaramente favorevole alla divisa statunitense che ha portato il cambio al di sotto di quota 1,27

di Redazione Soldionline 6 ott 2014 ore 11:33

Analisi a cura del Dr. Alessandro Allegri (responsabile Dipartimento Decisioni di Investimento di Ambrosetti A.M.)

Il cambio Euro Dollaro ha assunto dallo scorso mese di Maggio una tendenza ribassista chiaramente favorevole alla divisa statunitense che ha portato il cambio al di sotto di quota 1,27.

euro-dollaro_2

euro_dollaro_4Cosa attendersi da qui a fine anno?
Innanzitutto è importante osservare che negli ultimi 40 anni la media annua di oscillazione del cambio EUR/USD è stata del 17% all’anno circa.
Nel corso del 2014 il cambio ha registrato un’oscillazione (tra minimo e massimo) per un valore pari al 10% descrivendo, in assoluto, una delle più ridotte oscillazioni del periodo.
Questo elemento fa presupporre che sia plausibile la previsione di nuovi minimi relativi nell’ultimo trimestre dell’anno.
A questo proposito possiamo candidare l’area compresa intorno al valore di 1,20 circa come baluardo alle ipotizzabili spinte ribassiste tuttora attive.

cambio-euro-dollaro_2

Per quanto concerne invece il punto di equilibrio stimabile per fine anno, sulla base dei nostri modelli proprietari Evidence Based Performance Analysis® è realistico ipotizzare, con una probabilità superiore all’80%, che la fine del prossimo trimestre il valore del cambio EUR/USD possa attestarsi ad un valore compreso fra 1,2450 e 1,32, seguire pertanto la tendenza al di sotto della soglia 1,2450 od oltre quota 1,32 potrebbe ritenersi rischioso nell’ottica di un’operatività trimestrale.

Nella speranza di aiutare nella definizione di strategie di investimento oggettive e remunerative auguriamo … BUONA PERFORMANCE!

Tutte le ultime su: euro , dollaro , valute
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Cos'è e come funziona Inarcassa

Inarcassa è la cassa nazionale di previdenza ed assistenza per ingegneri e architetti che svolgono la loro attività come liberi professionisti e non godono di altra copertura assicurativa

da

ABCRisparmio

Come si effettua il riscatto della laurea

Come si effettua il riscatto della laurea

Il riscatto della laurea consente di considerare validi per la pensione gli anni trascorsi all’università, come se si fosse lavorato anziché studiato Continua »