NAVIGA IL SITO

Metalli preziosi, banche nel mirino (MF)

di Mauro Introzzi 29 set 2015 ore 08:30 Le news sul tuo Smartphone

oro2_2Il quotidiano finanziario scrive che in Svizzera la commissione per la concorrenza (la WEKO) ha aperto un'indagine su 7 istituti bancari per verificare se ci sia stata una manipolazione dei prezzi di oro, argento e altri metalli preziosi. Le banche sotto la lente sono Ubs, Julius Baer, Deutsche Bank, HSBC, Barclays, Morgan Stanley e Mitsui. Questi istituti, se venisse riscontrata una loro condotta illecita, rischiano sanzioni miliardarie.
La WEKo ha ragione di credere che ci siano stati degli accordi lleciti per coordinare il book dei prezzi dei metalli preziosi.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: oro , argento

Guide Lavoro

Gli incentivi per l'assunzione di lavoratori

La legge riconosce sgravi contributivi per le assunzioni di persone in particolari condizioni. L’incentivo ha un’entità e una durata variabile. In questa guida tutti i bonus attualmente in vigore

da

ABCRisparmio

Come funziona la cedolare secca

Come funziona la cedolare secca

La cedolare secca consiste in un’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali che si applica a redditi derivanti dalla locazione di immobili Continua »