NAVIGA IL SITO

La Cina svaluta lo yuan

di Edoardo Fagnani 11 ago 2015 ore 09:17 Le news sul tuo Smartphone

cina2_1Il governo cinese ha deciso di svalutare lo yuan. La moneta asiatica è passata da 6,2091 a 6,3235 contro dollaro, il livello più alto dal settembre 2012.
Secondo gli analisti di IntesaSanpaolo la svalutazione del cambio operata oggi è un tentativo di ridare fiato al settore manifatturiero, che sta soffrendo la perdita di competitività seguita al rafforzamento del dollaro statunitense contro yen ed euro. "I dati di interscambio commerciale evidenziano da mesi una tendenza di forte rallentamento dell’attività economica in Cina, apparentemente la più pesante dai tempi della grande recessione globale del 2008-09", hanno precisato gli esperti.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: cina , yuan

Guide Lavoro

Dimissioni per giusta causa: quando sono possibili e come si danno

Le dimissioni per giusta causa consentono al lavoratore di risolvere immediatamente il rapporto di lavoro. Se ricorre giusta causa, il lavoratore può licenziarsi senza preavviso al datore di lavoro.

da

ABCRisparmio

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

La lotteria degli scontrini è una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di sommerso. Vediamo cos’è e come funziona Continua »