NAVIGA IL SITO

L’exchange Coinfloor lancerà i primi futures su bitcoin regolati in BTC

di Edoardo Fagnani 15 mar 2018 ore 12:54 Le news sul tuo Smartphone

criptovaluta-bitcoinCoinfloor, un exchange di criptovalute con sede a Londra, lancerà i primi contratti futures sul bitcoin regolati nella stessa criptovaluta. Questo nuovo strumento debutterà ad aprile e sarà disponibile attraverso una piattaforma di trading chiamata CoinfloorEX. I contratti sono rivolti ai fondi hedge, alle società di trading, agli investitori retail accreditati e alle aziende che operano nel mining di criptovalute.

 

“Il lancio dei futures sul bitcoin gestiti da Cboe e Cme è stata una delle storie finanziarie che hanno segnato il 2017. Ma essendo regolati in contanti, il proprietario del contratto non detiene alcuna criptovaluta. Coinfloor spinge nella direzione di più volumi per il mercato del BTC tramite l’iniezione di capitali provenienti dalla finanza tradizionale”, spiega Anatoliy Knyazev di Exante, responsabile del primo fondo in bitcoin al mondo.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bitcoin
da

ABCRisparmio

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

La lotteria degli scontrini è una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di sommerso. Vediamo cos’è e come funziona Continua »