NAVIGA IL SITO

Bitcoin, già sette futures. L’Europa vuole le regole (Il Sole24Ore)

di Mauro Introzzi 19 dic 2017 ore 06:52 Le news sul tuo Smartphone

bitcoin2Il quotidiano economico fa il punto della situazione sui future relativi al bitcoin. Con lo sbarco domenica notte di quattro futures sul Chicago mercantile exchange (Cme), i contratti derivati agganciati alla criptovalute e quotati su mercati regolamentati - dopo le tre scadenze sul Cboe, il Chicago option exchange, l’11 dicembre - arrivano a sette. 

Il Sole24Ore si chiede poi quali siano le differenze tra il mercato Cboe e Cme. Secondo alcuni investitori, i future di bitcoin al Cme potrebbero attrarre una maggiore domanda da parte di investitori istituzionali perché il prezzo finale è determinato attingendo a una serie di exchange, mentre quello dei future del Cboe è legato solo a quello fissato dal Gemini exchange, controllato e gestito dai gemelli Cameron e Tyler Winklevoss, famosi per le dispute con Facebook.

Intanto si rafforza la richiesta per regolamentare di più questo mondo. Sembra che la Francia voglia portare il tema sul tavolo del prossimo G20.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bitcoin

Guide Lavoro

Il contratto di lavoro a chiamata

Il contratto di lavoro a chiamata consente di svolgere lavoro a intermittenza (job on call, in inglese). Tramite questo contratto, il datore di lavoro può ricorrere a lavoratori per brevi periodi di tempo in cui ha particolari necessità

da

ABCRisparmio

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

La lotteria degli scontrini è una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di sommerso. Vediamo cos’è e come funziona Continua »