NAVIGA IL SITO

“Fondi comuni, costano tanto. Ma i migliori rendono il 10%” (CorrierEconomia)

di Edoardo Fagnani 1 nov 2010 ore 08:21 Le news sul tuo Smartphone
CorrierEconomia, l’inserto del lunedì del quotidiano Corriere della Sera, ha dedicato l’articolo di apertura ai risultati ottenuti dai fondi comuni negli ultimi esercizi. Il settimanale mette in evidenza che negli ultimi cinque anno i BOT hanno performato meglio dei fondi, con un rendimento netto dell’11,69% (nonostante il calo dei rendimenti), rispetto all’8,38% dei fondi. CorrierEconomia segnala che la differenza di rendimento è dovuta ai costi, che per i prodotti del risparmio gestito risultano triplicati rispetto ai titoli di stato. Tuttavia, restano alcune eccellenze, con gestori capaci di garantire stabilmente rendimenti superiori al 10%.


Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: fondi comuni investimento

Guide Lavoro

Il contratto di lavoro a chiamata

Il contratto di lavoro a chiamata consente di svolgere lavoro a intermittenza (job on call, in inglese). Tramite questo contratto, il datore di lavoro può ricorrere a lavoratori per brevi periodi di tempo in cui ha particolari necessità

da

ABCRisparmio

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

La lotteria degli scontrini è una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di sommerso. Vediamo cos’è e come funziona Continua »