NAVIGA IL SITO

Quando il gestore non supera la prova dell’Etf (Plus)

di Edoardo Fagnani 4 lug 2016 ore 07:01 Le news sul tuo Smartphone

analisi_20Plus, l’inserto del sabato del quotidiano Il Sole24Ore, ha pubblicato un'analisi condotta dalla società di consulenza finanziaria indipendente NoRisk che ha esaminato i maggiori fondi delle principali case d’investimento presenti in Italia per valutare i risultati ottenuti, confrontati con quelli conseguibili con uno o un paniere di ETF. Partendo dal presupposto che i risultati passati non siano un’assicurazione per le performance future, NoRisk ha segnalato che "tra i 20 prodotti analizzati solo sette hanno ottenuto risultati positivi rispetto agli ETF nell’arco degli ultimi tre anni, considerando la performance aggiustata per il rischio dei singoli prodotti".
Plus ha puntualizzato che in alcuni casi la differenza tra i risultati conseguiti con i fondi e gli ETF corrispettivi è piuttosto contenuta, "mentre in altri casi i fondi mostrano, al netto delle più alte commissioni, una dinamica troppo vicina alla strategia passiva".

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: etf , fondi comuni investimento
da

ABCRisparmio

Come si effettua il riscatto della laurea

Come si effettua il riscatto della laurea

Il riscatto della laurea consente di considerare validi per la pensione gli anni trascorsi all’università, come se si fosse lavorato anziché studiato Continua »