NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Etf e Fondi » BNP Paribas Asset Management acquisisce una quota di maggioranza in Gambit Financial Solutions

BNP Paribas Asset Management acquisisce una quota di maggioranza in Gambit Financial Solutions

di Mauro Introzzi 11 set 2017 ore 14:42 Le news sul tuo Smartphone

bnp-paribas-asset-mangementBNP Paribas Asset Management ha rilevato la maggioranza del capitale di Gambit Financial Solution. Il gruppo transalpino, con questa operazione, intende sviluppare servizi di consulenza digitale per supportare e migliorare la digitalizzazione dei suoi distributori.

Gambit è un'azienda Fintech belga, che ha sviluppato una capacità unica nel trasformare in modo significativo l’esperienza del cliente mediante interfacce guidate o completamente autonome. Gambit manterrà la sua indipendenza che ha portato al suo successo e inoltre amplierà la propria clientela diventando il partner preferenziale per le soluzioni di robo-advisory per le reti Retail e Wealth Management del Gruppo BNP Paribas.

Lanciata nel 2007 da accademici rinomati come spin-off della HEC - Università di Liegi, Gambit ha sviluppato con successo la propria esperienza in soluzioni di consulenza per gli investimenti e nella digitalizzazione della relazione tra clienti e istituzioni finanziarie.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: bnp paribas
da

SoldieLavoro

Smart working: cos'è e come funziona il lavoro agile

Smart working: cos'è e come funziona il lavoro agile

Per legge italiana è il lavoro agile. Per quasi tutti è lavorare da casa. Vediamo cos'è lo smart working, il modo di lavorare che può cambiare la vita Continua »

da

ABCRisparmio

Come detrarre asilo, scuole e università dal modello 730

Come detrarre asilo, scuole e università dal modello 730

Nella dichiarazione dei redditi è possibile detrarre le spese per istruzione. Tra queste ci sono quelle per l'asilo, le scuole e l'università. Continua »