NAVIGA IL SITO

Dati, trading, controlli: così le Borse sfruttano l’intelligenza artificiale (Il Sole24Ore)

di Redazione Lapenna del Web 17 giu 2024 ore 07:35 Le news sul tuo Smartphone

intelligenza-artificialeSecondo quanto riporta Vittorio Carlini per il Sole24Ore in edicola sabato 15 giugno, le società che gestiscono le borse - come Euronext o Deutsche Borse - sfruttano l'intelligenza artificiale col fine di migliorare i propri servizi. Manuel Bento, Coo di Euronext, riporta come esempio il post trading: in quest'ambito l'applicazione dell'AI è quella, attraverso i big data, di comprendere il comportamento dei clienti e migliorare il servizio. Deutsche Borse invece, scrive Carlini, utilizza l'inteligenza artificiale in altre aree come quelle del regolamento e dell'esecuzione dell'ordine.

Un ulteriore utilizzo dell'AI è quello che impiega il Nasdaq: negli Stati Uniti l'intelligenza artificiale viene utilizzata col fine di migliorare l'operatività degli investitori di lungo periodo, riducendo l'impatto dei trader ultraveloci mediante l'analisi di centinaia di indicatori in tempo reale. Dove si trova una grossa mole di dati, c'è l'intelligenza artificiale.

Tuttavia, scrive Tullio Grilli, capo brokerage di Banca Akros, sebbene l'innovazione sia importante, bisogna sempre essere prudenti. Grilli sostiene che l'AI generativa sia ancora un punto interrogativo su numerosi aspetti e che prima di sfruttarla a pieno, sarebbe necessaria conoscerla meglio.

 

 

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.