NAVIGA IL SITO

Warren Buffett ha sempre pagato le tasse

Lo ha dichiarato in risposta alle affermazioni di Donald Trump che lo ha accusato di utilizzare manovre contabili per pagare meno tasse. La prima dichiarazione dei redditi risale al 1944, quando aveva 13 anni.

di Redazione Soldionline 13 ott 2016 ore 12:04

Warren Buffett ha sempre pagato le tasse, fin dal 1944 quando aveva 13 anni. Quell’anno, solo 7 dollari: “sono partito lento”, ha dichiarato. Aggiungendo che ha le copie di tutte le 72 dichiarazioni dei redditi che ha fatto, ed è felice di renderle pubbliche.

Warren Buffett ha risposto in questo modo alle dichiarazioni rilasciate domenica 10 ottobre da Donald Trump nel corso di un confronto televisivo con Hillary Clinton nell’ambito della campagna elettorale per le elezioni presidenziali Usa che si terranno a inizio novembre.

warren-buffett_1In quell’occasione Trump ha riconosciuto di avere dichiarato nel 1995 una perdita di un miliardo di dollari che gli permesso di ridurre di molto il suo carico fiscale negli anni successivi, e che analoghe "manovre" contabili vengono utilizzati da George Soros e Warren Buffett, e da altri miliardari che sostengono la Clinton, pur di ridurre il peso fiscale che altrimenti dovrebbero sopportare. Manovre per altro del tutto legali.

Donald Trump ha più volte in passato rifiutato di rendere pubblici i suoi dati fiscali, giustificandosi con il fatto di essere in fase di audit con le autorità federali.

Più in dettaglio, nel 2015 Buffett ha dichiarato un reddito lordo di 11,6 milioni di dollari. Le deduzioni fiscali per quell’anno sono state pari a 5,5 milioni di dollari, di cui 3,5 erano per contributi di beneficenza. Le tasse complessivamente pagate da Buffett sono state di 1,8 milioni di dollari.

Qui maggiori informazioni sulla dichiarazione di Buffett.

Warren Buffett è l’investitore più ricco e famoso al mondo, ha 85 anni ed è presidente e amministratore delegato della Berkshire Hathaway, una delle più grandi holding degli Stati Uniti, e sostiene Hillary Clinton come prossimo presidente degli Stati Uniti proprio contro Donald Trump.

LEGGI ANCHE: La ricchezza di Warren Buffett dai 14 in su (anno dopo anno)

Buffett ha inoltre dichiarato di essere stato più volte controllato dalla Internal Revenue Service e di non avere mai avuto problemi con il fisco degli Stati Uniti.

Tutte le ultime su: warren buffett
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Reddito di residenza attiva: 700 euro al mese per trasferirsi in Molise

Reddito di residenza attiva: 700 euro al mese per trasferirsi in Molise

Ma bisogna anche viverci davvero e soprattutto avviare una attività economica. In questa guida ecco come funzionerà il cosiddetto "Reddito di residenza attiva" Continua »

da

ABCRisparmio

Cuneo fiscale: cos’è e perché tagliarlo

Cuneo fiscale: cos’è e perché tagliarlo

Ne sentiremo parlare nei prossimi mesi. Perché la riforma del cuneo fiscale fa parte del programma del nuovo governo. Vediamo cos'è il cuneo fiscale e perché tagliarlo Continua »