NAVIGA IL SITO

Usa, tassi invariati. La Fed prende tempo e guarda a settembre (Corriere della Sera)

di Mauro Introzzi 2 ago 2018 ore 08:27 Le news sul tuo Smartphone

federal-reserve_1Il quotidiano analizza le indicazioni della Federal Reserve a margine della riunione del Federal open market committee. La Fed ha mantenuto invariati i tassi di interesse nella fascia tra l’1,75% e il 2% e ha descritto un quadro di crescita sostenuta, con il mercato del lavoro che “si avvia verso la saturazione, con un tasso di disoccupazione al 3,8%, il minimo degli ultimi vent’anni” e un’inflazione “vicina all’obiettivo del 2% su base annua”.

Secondo il Corriere della Sera la Fed ha quindi “rimandato probabilmente a settembre il prossimo rialzo dei tassi, “aspettando ulteriori indicazioni dal mercato del lavoro, dalle aspettative sull’inflazione e dagli sviluppi internazionali”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: fed