NAVIGA IL SITO

UBS Italia acquisisce un ramo di azienda da Santander Private Banking

di Edoardo Fagnani 17 nov 2015 ore 07:06 Le news sul tuo Smartphone

ubs2UBS Group ha annunciato che la propria divisione italiana di Wealth Management, UBS Italia, ha siglato un accordo per l’acquisizione di un ramo di azienda da Santander Private Banking Italia che include 2,7 miliardi di euro di asset in gestione, l’intero team di private banker e il personale di supporto.
L'operazione, il cui perfezionamento è previsto nel primo trimestre 2016, è soggetta alle autorizzazioni regolamentari e al verificarsi di alcune abituali condizioni sospensive.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: ubs , santander

Guide Lavoro

LinkedIn: sei regole d’oro per farsi notare (e trovare lavoro)

L’autunno è un ottimo periodo per la ricerca di un nuovo lavoro, anche attraverso LinkedIn, il più grande network professionale online del mondo. Ecco alcune regole da seguire per farsi notare

da

ABCRisparmio

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

La lotteria degli scontrini è una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di sommerso. Vediamo cos’è e come funziona Continua »