NAVIGA IL SITO

Trump punta all’auto. Giappone e Germania più colpite dai dazi (La Repubblica)

di Mauro Introzzi 25 mag 2018 ore 07:23 Le news sul tuo Smartphone

america-bandieraIl quotidiano fa il punto della situazione sulle decisioni dell’amministrazione americana in tema di dazi sulle importazioni. Secondo quanto riporta La Repubblica nel mirino ci sarebbero “paesi alleati come Germania, Giappone e Corea del Sud, le cui auto rischiano dazi del 25%”. Sotto  riflettori della Casa Bianca ci sarebbe infatti il comparto delle automobili e quello della componentistica.

Il quotidiano mette in evidenza che “per quanto Toyota e Nissan e Honda da una parte, Volkswagen e Bmw e Mercedes dall’altra, abbiano investito da decenni per americanizzarsi insediando fabbriche sul territorio Usa, resta una quota importante delle loro produzioni che viene dai paesi d’origine e quindi ricadrebbe sotto la mannaia dei dazi”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: donald trump

Guide Lavoro

Fattura elettronica, chi ha l'obbligo di emetterla e come deve adempiervi

La fattura elettronica è il documento fiscale telematico che deve essere emesso per la cessione di un bene o la prestazione di un servizio. Tutto quello da sapere

da

ABCRisparmio

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Dal 2020 possono usufruire dell’assegno mensile di sostentamento, meglio noto come “Bonus Bebè”, tutte le famiglie senza limiti reddituali Continua »