NAVIGA IL SITO

Tesoro: in rialzo le entrate tributarie nei primi 11 mesi del 2015

di Mauro Introzzi 8 gen 2016 ore 15:02 Le news sul tuo Smartphone

mefSecondo quanto indicato dal ministero del Tesoro nei primi 11 mesi del 2015 le entrate tributarie erariali sono state pari a 387,84 miliardi di euro, in aumento del 9,2% rispetto allo stesso periodo del 2014. Neutralizzando le entrate straordinarie del 2014 e tenendo conto dell’aumento delle imposte dirette influenzato dal gettito derivante dall’autoliquidazione IRPEF e IRES 2015, le entrate tributarie erariali presentano una crescita tendenziale del 3,8%.

Le imposte dirette hanno registrato un gettito complessivamente pari a 216,42 miliardi di euro, in aumento del 16% rispetto allo stesso periodo del 2014 mentre il gettito delle imposte indirette è pari a 171,42 miliardi di euro, in crescita dell’1,7% rispetto allo stesso periodo del 2014.

Le entrate relative ai giochi presentano, nel complesso, una crescita di 2,9% mentre il gettito derivante dall’attività di accertamento e controllo presenta una diminuzione dell’1,3%.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: mef