NAVIGA IL SITO

Tassi e Fed, nuovo affondo di Trump (Corriere della Sera)

di Edoardo Fagnani 23 ago 2019 ore 07:30 Le news sul tuo Smartphone

fed_14Il Corriere della Sera ha segnalato il nuovo scontro tra il presidente degli USA, Donald Trump, e il numero uno della FED, Jerome Powell, alla vigilia del discorso di quest’ultimo a Jackson Hole, nell’annuale simposio dei banchieri.

Trump ha contestato nuovamente la politica monetaria della FED, ritenendola poco aggressiva nell’attuale scenario economico. Inoltre, secondo il presidente degli USA, il dollaro è troppo forte e mette gli Stati Uniti in una posizione di svantaggio nei confronti dei concorrenti. Donald Trump ha messo l’accento anche sul differenziale dei tassi di interesse con la Germania: il bund tedesco ha un rendimento negativo dello 0,6% mentre l’equivalente statunitense garantisce un ritorno positivo di circa l’1,6%.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: donald trump , fed , jerome powell

Guide Lavoro

Fattura elettronica, chi ha l'obbligo di emetterla e come deve adempiervi

La fattura elettronica è il documento fiscale telematico che deve essere emesso per la cessione di un bene o la prestazione di un servizio. Tutto quello da sapere

da

ABCRisparmio

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Dal 2020 possono usufruire dell’assegno mensile di sostentamento, meglio noto come “Bonus Bebè”, tutte le famiglie senza limiti reddituali Continua »