NAVIGA IL SITO

La stretta Bce: il tetto agli npl banca per banca (Corriere della Sera)

di Edoardo Fagnani 12 lug 2018 ore 07:50 Le news sul tuo Smartphone

bce_16Il Corriere della Sera ha riportato le nuove indicazioni della vigilanza europea in materia di crediti in sofferenza.

L’organo guidato da Danièle Nouy ha deciso che la BCE valuterà le gestione degli NPL per ogni singolo istituto, senza fissare regole generalizzate. Si tratta di una buona notizia per le banche italiane. Il quotidiano, infatti, ha ricordato che gli istituti nazionali sarebbero stati penalizzati “dalle differenze enormi con gli altri Paesi dell’eurozona sia nel tessuto economico sia nelle norme sul recupero crediti”.

Con la nuova normativa le banche dovranno elaborare un proprio piano di smaltimento dei crediti in sofferenza, avendo come punto di partenza l’attuale livello di crediti in default.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: npl , bce