NAVIGA IL SITO

S&P, l’Italia crescerà dell’1,5% (MF)

di Mauro Introzzi 18 gen 2018 ore 06:54 Le news sul tuo Smartphone

italia-bandieraIl quotidiano finanziario riporta le ultime dichiarazioni dell’agenzia di rating Standard & Poor’s sull’Italia. Secondo i suoi analisti, che pensano che la Bce inizierà ad alzare i tassi a partire da metà 2019, la ripresa si allargherà a tutti gli Stati europei.

S&P ha previsto per l’Italia una crescita dell’1,6% nel 2017 e dell’1,5% nel 2018. Il programma Industria 4.0 per l’agenzia americana è molto positivo e si vedranno gli effetti nei prossimi anni.

Sotto la lente di Standard & Poor’s anche i crediti deteriorati delle banche italiane, previsto in calo dal 17% al 13% nel 2019. Uno dei problemi ancora da risolvere è - riporta MF - “la frammentazione del sistema”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: rating italia , s p global ratings