NAVIGA IL SITO

S&P conferma il rating dell’Italia (Il Sole24Ore)

di Mauro Introzzi 27 apr 2020 ore 07:20 Le news sul tuo Smartphone

crisi-politica-italiaIl quotidiano economico in edicola sabato commenta l'aggiornamento del rating sul debito sovrano italiano da parte di S&P Global. L'agenzia ha confermato il giudizio "BBB" con outlook negativo, due livelli sopra il non investment grade. Secondo quanto scrive Il Sole24Ore "il livello del debito è un problema, la crisi che lo gonfia di oltre 20 punti e spinge la spesa per interessi lo aggrava: e se non imboccherà una chiara via di discesa, avverte l’agenzia, il downgrade è sicuro".

Il prossimo appuntamento con i rating è ora previsto per l’8 maggio. Sarà il turno di Dbrs e di Moody’s. Si guarda con particolare attenzione a quest'ultima: l'agenzia già colloca i Btp all’ultimo gradino prima del junk, con outlook stabile. "Ma nel frattempo - scrive il Sole24Ore - il mondo è  cambiato e un downgrade farebbe precipitare i titoli italiani nel girone degli investimenti giudicati rischiosi".

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: rating italia , s p global ratings