NAVIGA IL SITO

Roubini: "Forse evitata la tempesta perfetta, ma ora bisognerà passare ai fatti" (La Repubblica)

di Mauro Introzzi 30 lug 2012 ore 08:07 Le news sul tuo Smartphone

Il quotidiano ha intervistato Nouriel Roubini, professore di economia alla New York University. L'economista, restio ad unirsi al coro dello scampato pericolo, vede tanti elementi di residuo scetticismo. Pur tenendoci a non passare per pessimista ad oltranza, Roubini ritiene che il tracollo dell'euro forse sarà evitato, ma la Banca Centrale Europea ha poche alternative "per uscire dall'inferno dello spread". L'istituto di Draghi può mutualizzare il debito con gli eurobond (ma fino alle prossime elezioni tedeche "non se ne parla"), attribuire la licenza bancaria all'ESM oppure monetizzare il debito con l'acquisto di bond sul mercato secondario (l'intervento che sembra preferito da Draghi).

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: nouriel roubini

Guide Lavoro

Gli incentivi per l'assunzione di lavoratori

La legge riconosce sgravi contributivi per le assunzioni di persone in particolari condizioni. L’incentivo ha un’entità e una durata variabile. In questa guida tutti i bonus attualmente in vigore

da

ABCRisparmio

Come funziona la cedolare secca

Come funziona la cedolare secca

La cedolare secca consiste in un’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali che si applica a redditi derivanti dalla locazione di immobili Continua »