NAVIGA IL SITO

Riforma fiscale, si parte da 5-6 miliardi (Il Sole24Ore)

di Redazione Lapenna del Web 25 set 2020 ore 07:41 Le news sul tuo Smartphone

banca-centrale-europeaPer avviare la riforma fiscale c'è bisogno che il governo italiano raccolga come minimo 5-6 miliardi. Lo afferma un articolo de Il Sole24Ore a cura di Gianni Trovati. Mentre si stabilisce un calendario preciso, si studia con Bruxelles le modalità per inserire nella manovra una prima quota di recovery fund che potrebbe intervenire nel finanziamento di Transizione X.0, ovvero i nuovi incentivi fiscali per l'innovazione nelle imprese. E per il lavoro? Si sta già pensando a una possibile decontribuzione triennale per i nuovi assunti. Si guarda a Bruxelles anche per la conferma del taglio del 30% dei contributi nel Sud.

Che cosa getterà le fondamenta per la nuova legge di bilancio? Sicuramente la Nadef - la Nota di Aggiornamento al DEF - che arriverà in consiglio dei ministri con le prime indicazioni su tempi e modalità d'uso dei fondi UE. Entro metà ottobre sarà necessario parlare con Bruxelles per definire un percorso tecnico. E poi c'è il Recovery Plan italiano, che forse si troverà al centro dei negoziati a gennaio.

La riforma fiscale dovrà però basarsi su risorse italiane. Ecco perché si auspica un incremento del riordino delle spese fiscali, in attesa di una decisione politica non ancora arrivata. Lo snodo essenziale per una manovra che deve ancora trovare una dimensione massima: si parla di un minimo di 20-25 o di un massimo di 30-35 miliardi. Che la strada sia quella di una serie di norme subordinate alle approvazioni comunitarie sembra scontato. Ma se per il 2021 le stime di crescita sono buone, per 2022-2023 ci sarà bisogno di molta più spinta.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »