NAVIGA IL SITO

Recovery fund, sì al compromesso tedesco (Corriere della Sera)

di Redazione Lapenna del Web 7 ott 2020 ore 08:17 Le news sul tuo Smartphone

europa_13Il Corriere della Sera evidenzia il via libera del ministri finanziari della UE al testo che riporta il compromesso alle regole del Recovery Fund. Per l'inizio del 2021, come sottolineato nell'articolo di Francesca Basso, le risorse del fondo europeo a sostegno dell'economia dovrebbero essere disponibili.

Secondo la testata alcuni paesi del Nord avrebbero voluto mettere qualche ostacolo cercando di rivedere il testo, ma questo non sarebbe avvenuto. Anche Irlanda, Lussemburgo e Polonia avrebbero manifestato i loro dubbi. Il Ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, avrebbe parlato di "tempi certi" sul pagamento senza che siano possibili particolari poteri di veto. Alcune novità presentate riguarderebbero invece i tempi previsti per la destinazione degli investimenti e le riforme che dovrebbe essere invece portate a termine entro il mese di agosto del 2026.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: recovery fund

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »