NAVIGA IL SITO

Rating Italia, S&P ha confermato "BBB"

di Edoardo Fagnani 28 apr 2018 ore 17:20 Le news sul tuo Smartphone

asta-btp_3L’agenzia S&P ha ribadito il rating sul debito sovrano dell’Italia, fissato a “BBB”; il giudizio conferma lo stato italiano tra gli emittenti non speculativi.

S&P ha fornito le nuove stime di crescita sul Pil italiano, che nell'esercizio in corso dovrebbe aumentare dell'1,5%, per poi attestarsi in media all'1,2% nel triennio 2019/2021.

Gli esperti segnalano possibili rischi dall'attuale situazione politica, ancora in fase di stallo dopo le elezioni del 4 marzo.

 

Le prospettive sul rating per i prossimi trimestri restano stabili.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: rating italia , s p global ratings