NAVIGA IL SITO

Italia: doccia fredda da Moody's

di Mauro Introzzi 11 ago 2014 ore 14:16 Le news sul tuo Smartphone
bandiera-italiaL'agenza di rating Moody's ha peggiorato le sue stime sull'economia italiana. Gli esperti, a cui non piace la lentezza con cui il nostro esecutvo sta perfezionando le riforme, hanno tagliato le stime sul Pil dell'intero 2014, ora previsto con una crescita negativa dello 0,1%. In precedenza Moody's si aspettava una crescita di mezzo punto percentuale.

L'agenza ha poi alzato le sue attese sul rapporto Debito/PIL, al 136,4%
dal precedente 135,8%, e dichiarato che vede il rapporto Deficit/PIL al 2,7%. Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: moodys , rating italia