NAVIGA IL SITO

Rassegna stampa economico-finanziaria del 9 agosto 2019

di Mauro Introzzi 9 ago 2019 ore 08:17 Le news sul tuo Smartphone

Tod’s, 50 milioni da investire nella sfida ai colossi del lusso (Il Sole24Ore)

Il quotidiano economico ha intervistato Diego Della Valle, numero uno di Tod’s. Il manager ha commentato i conti semestrali recentemente licenziati dal gruppo e disegnato le linee strategiche future della società. La sua visione è che i settori di alta gamma vivano di visione a medio periodo, non di quella a breve che emerge dai dati trimestrali. Essere un protagonista del comparto (o “giocare nella Champions del luxury”, per dirla come l’ha perfettamente detta Della Valle) varrebbe a breve qualche punto di marginalità visto che “in una logica di medio-lungo ogni risorsa destinata a rafforzare le fondamenta di un marchio darà i suoi frutti”.

Della Valle indica in 45-50 milioni la somma totale investita nell’intero 2019: solo nel primo semestre Tod’s ha investito 22,4 milioni in capitale fisso (l’11,5% in più rispetto al periodo gennaio-giugno 2018).

 

Generali al rush finale su Bbva
 (MF)

Il quotidiano finanziario scrive che Generali Assicurazioni starebbe provando a finalizzare la sua offerta sul dossier Bbva. L’istituto iberico ha avvito da mesi la ricerca di un nuovo partner per siglare una joint venture bancassicurativa, in un'operazione che potrebbe vale più di 1,5 miliardi di euro. Secondo quanto spiega MF “in ballo ci sarebbero prima di tutto la Spagna e il Messico mentre la banca iberica avrebbe scelto di organizzare successivamente una seconda competizione per quanto riguarda Argentina, Perù e Colombia”.

In gara sarebbero rimasti 3 colossi: oltre al Leone di Trieste ci sarebbero in gioco la tedesca Allianz e l'americana Liberty.

Accaparrarsi questa opportunità sarebbe molto importante per Generali: in primis per la crescita in Spagna, “dove il Leone non ha ancora raggiunto una posizione di leadership, occupando oggi l'ottava posizione”. E poi, sempre secondo quanto scrive MF, “potrebbe essere un ottimo trampolino di lancio per l'America Latina”.

 

Cinesi in uscita da Peugeot, ipotesi FCA (Corriere della Sera)

Il quotidiano scrive che il gruppo cinese Dongfeng sarebbe sul punto di uscire dal capitale del costruttore francese Psa, per monetizzare l’acquisizione fatta nel 2014. A quel tempo un titolo del gruppo transalpino (che include i marchi Peugeot, Citroën, DS e Opel) valeva 7,5 euro, mentre ieri, alla Borsa di Parigi, le azioni quotavano circa 20 euro.

Se tale intenzione fosse confermata, sul mercato andrebbe il 14,1% del capitale. A chi potrebbe interessare quella quota? Il Corriere della Sera ipotizza che potrebbe attrarre anche FCA. Non è un segreto che tra le casate Agnelli e Peugeot i rapporti sono sempre stati più che amichevoli e che l’industria dell’auto va verso una concentrazione degli operatori. Anche a livello tecnologico i due gruppi parrebbero ben integrabili.

 

Nuova Alitalia, dubbi su Delta e si rifà avanti Lufthansa (La Repubblica)

Il quotidiano fa il punto della situazione sull’operazione di salvataggio di Alitalia. Al vettore rimangono una quarantina di giorni “prima che si esauriscano le risorse residue del prestito ponte e del ricavato dei biglietti dei voli estivi”. Nel frattempo, secondo La Repubblica, starebbe vacillando lo schema di newco tra Atlantia, Ferrovie dello Stato e gli americani di Delta Airlines.

E, mentre c’è da decidere il piano industriale, “potrebbe riemergere da dietro le quinte l’alternativa Lufthansa”. Secondo il quotidiano il gruppo tedesco “starebbero solo aspettando un passo falso di Delta”. Il gruppo dovrebbe entrare nella newco con un impegno compreso tra il 10% e il 20%. Lufthansa sarebbe gradita a molti, vista la sua disponibilità a rivedere il piano di tagli al personale.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: rassegna stampa
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Vediamo quali sono le principali scadenze fiscali per il mese di settembre 2019. Tratteremo in particolare quelle che riguardano le persone fisiche. Continua »